Chi siamo

  • Siamo una società di engeneering e ci occupiamo della realizzazione di impianti in qualità di system integrator, dalla progettazione alla supervisione del cantiere di installazione, fino al reperimento dei servizi finanziari ed assicurativi attraverso partners accuratamente scelti.
  • Caratteristiche principali della società sono la flessibilità e la dinamicità ottenute da una struttura semplice e snella, qualità che ci consentono di soddisfare le esigenze dei Clienti a cui si rivolge, ottimizzando i tempi di realizzazione ed i costi di gestione.
  • La continua ricerca tecnologica attraverso rapporti con università ed enti di ricerca nazionali e la profonda conoscenza tecnica ci consentono di proporre soluzioni innovative per lo sfruttamento delle fonti rinnovabili, garantendo il miglior standard qualitativo dei nostri impianti.
  • Per questo Greeny è il partner ideale perla realizzazione di impianti ad energia rinnovabile.
  • La mission di Greeny e quella di ricercare, valutare ed integrare soluzioni tecniche e procedure finalizzate al risparmio energetico possedendo tutto il know-how necessario a fornire pacchetti chiavi in mano per la produzione di energia da fonti rinnovabili piu adatta alle esigenze di imprese, enti pubblici e privati. Fotovoltaico, solare termico, geotermia a bassa entalpia, cogenerazione e impianti a biomasse garantiscono rendimenti eccellenti coniugando alta efficienza e bassi consumi.
  • Una politica energetica sostenibile deve rappresentare |'obiettivo primario per l'intera collettività. Le fonti energetiche fossili si avviano rapidamente a||'esaurimento, con conseguenze allarmanti sugli assetti economici e ambientali globali, che gravano sempre più incisivamente sulla quotidianità di ciascuno.
  • A cio va aggiunto un generalizzato e cospicuo spreco di energia, soprattutto per cio che concerne riscaldamento, raffrescamento, illuminazione e gestione generale del parco edilizio, sia pubblico che privato. Troppo spesso non si conoscono i consumi energetici di un edificio ed ancor più ignote sembrano essere le cause degli sprechi, legate ad una scarsa conoscenza delle caratteristiche strutturali e impiantistiche dello stabile oppure ad un‘incuria diffusa nella sua gestione.
  • È indispensabile, a questo punto, muoversi in due direzioni: riduzione dei consumi e impiego di fonti energetiche rinnovabili e alternative.
  • Informazione, conoscenza, educazione, supportate da ricerca, professionalità e rigore metodologico promuoveranno un'inversione di tendenza che migliorerà sensibilmente la qualità della vita, avendo maggiore cura e il rispetto per |'ambiente che ci ospita.